Spedizioni gratuite per ordini a partire da € 90,00! (clicca QUI per maggiori informazioni)
Omega 3, come assumerli e i loro benefici

Omega 3, come assumerli e i loro benefici

Gli Omega 3 sono degli acidi grassi polinsaturi a lunga catena, noti come essenziali, e non sono sintetizzabili dal nostro corpo, se non attraverso l’alimentazione. 

I più conosciuti sono l’acido alfa-linolenico, che si trova in buone quantità nelle noci e nell’olio di lino, e gli acidi eicosapentaenoico (EPA) e docosaenoico (DHA) di cui è ricco il grasso dei pesci dei mari freddi e che donano ottimi benefici per le funzioni celebrali, della retina e delle gonadi. 

Come assumerli

Come anticipato, gli omega 3 si trovano soprattutto nel pesce, nella frutta secca e nell’olio di semi di lino che ha valori molto alti di acidi grassi omega 3. Si trovano in buone quantità anche nei semi di canapa, che sono anche una ottima fonte di proteine, vitamine e sali minerali. 

L’olio di noci è l'olio alimentare più ricco di grassi buoni, lo consigliamo per condire le verdure crude o cotte e per regalare un sapore intenso ai piatti a base di carne o formaggi, ma anche per i dolci.

Di base, per assumere la giusta dose di omega 3, bisognerebbe assumere pesce almeno due volte a settimana, frutta secca e preferire il condimento crudo con olio extravergine d’oliva.

È importante anche non omettere che le alghe sono una ottima fonte di acidi grassi essenziali per il corpo: condirle con olio extravergine di oliva garantisce un assorbimento eccellente degli Omega 3 in esse presenti.

I benefici 

Gli Omega 3 sono fondamentali per evitare il rischio di ipercolesterolemia, oltre a regalare benefici sotto diversi aspetti relativi alla nostra salute. Sono infatti benefici per:

  • La prevenzione delle malattie infiammatorie come colite ulcerosa, artrite reumatoide, morbo di Chron.
  • La conduzione di una sana gravidanza e per garantire uno sviluppo neonatale e cognitivo eccellente per il bambino.
  • Prevenire e supportare i trattamenti contro asma allergico, diabete, cancro.
  • La cute: contro psoriasi, dermatiti.
  • Sostenere il metabolismo osseo.
  • Prevenire dell'arterosclerosi e le malattie cardiovascolari.

Sono essenziali anche per far diminuire l’effetto trombogenico e frenare lo sviluppo della placca aterosclerotica, oltre che operare positivamente contro il morbo di Alzheimer.

È possibile integrare gli Omega 3 quando non riusciamo ad assumerne abbastanza dall’alimentazione, tramite gli integratori formulati ad hoc. Di seguito ve ne mostriamo uno molto efficace.

ArkOmega3 

Integratore alimentare a base di Omega 3, EPA e DHA, che contribuiscono alla normale funzione cardiaca. Apporta gli acidi grassi essenziali della serie Omega 3 al corpo, tra cui l’EPA (acido eicosapentaenoico) e il DHA (docosaesaenoico) che contribuiscono alla normale funzione cardiaca. 

In più, il DHA contribuisce al mantenimento della normale funzione cerebrale e della capacità visiva, mentre la vitamina E presente in questo integratore aiuta a proteggere le cellule dal danno ossidativo.

Se desideri approfondire l’argomento oppure porre semplicemente qualche domanda, contattaci. Il nostro team di professionisti sarà felice di risponderti.

12/05/2021 Commenti: 0

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo E-Mail non sarà pubblicato. I campi contrassegnati con * sono obbligatori.