Spedizioni gratuite per ordini a partire da € 90,00! (clicca QUI per maggiori informazioni)
Dieta detox: come farla al meglio

Dieta detox: come farla al meglio

Ti senti appesantito? Una dieta detox per rimettere in sesto l’organismo ed eliminare qualche chilo di troppo, è proprio quello che ti serve!

Il vantaggio di questo tipo di dieta è che, oltre a migliorare il benessere generale, aiuta anche a perdere peso in modo equilibrato, pur non essendo direttamente finalizzata al dimagrimento veloce. L’obiettivo principale è interrompere il circolo vizioso che si viene a creare quando l’organismo si sovraccarica, a causa di un’alimentazione non corretta, dello stress o dell’inquinamento ambientale.

Il fegato è, insieme ai reni, il principale responsabile dell’eliminazione delle tossine nel nostro corpo: va quindi “sostenuto” con un’alimentazione sana e corretta nella sua funzione depurativa. La dieta tipo dovrebbe apportare circa 1000-1200 kilo-calorie giornaliere, promuovendo l’eliminazione delle tossine accumulate dall’organismo nel corso dell’anno.

Si parte, quindi, con la scelta di cibi freschi, soprattutto frutta e verdura e alimenti che facilitino la digestione. Tra i cibi detox più efficaci, i carciofi rappresentano un toccasana per chi desidera ripulire l’organismo, contengono inulina, una sostanza altamente presente anche negli asparagi, che favorisce la formazione di probiotici nell’intestino. Sì anche ai legumi e alle loro proteine ad alto potere nutritivo. Per passare poi alla frutta fresca e secca, entrambe fanno molto bene: mangiatene pure in quantità, preferibilmente come spuntino, a metà mattina e a metà pomeriggio.

Inoltre è buona abitudine, per depurasi, bere tanta acqua (circa 2 litri al giorno) e, appena svegli, bere una bella tazza di acqua e limone.

L’esercizio fisico moderato è un’altra componente importante: anche una camminata a passo svelto può essere utile a mantenere il metabolismo attivo e a migliorare il processo di eliminazione delle tossine.

Intraprendere un breve periodo di dieta disintossicante può rappresentare un beneficio praticamente per tutti, ricordiamo però l’importanza di evitare il fai-da-te ma di rivolgersi sempre a un esperto di nutrizione.

03/02/2020 Commenti: 0

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo E-Mail non sarà pubblicato. I campi contrassegnati con * sono obbligatori.