Spedizioni gratuite per ordini a partire da € 80,00! (clicca QUI per maggiori informazioni)
I migliori alimenti per il controllo del colesterolo

I migliori alimenti per il controllo del colesterolo

Spesso, dopo un controllo di routine, può capitare di scoprire che si hanno dei livelli di colesterolo troppo elevati e, in questi casi, uno dei primi consigli del medico è quello di modificare la dieta per riportare i livelli della norma. 

Questo perché il colesterolo alto è una delle principali cause di ictus e problemi cardiovascolari e va, pertanto, riportato quanto prima e stabilizzato nei suoi valori ottimali.
Il colesterolo è un costituente fisiologico e indispensabile per l’organismo, che ne sintetizza spontaneamente circa l’80% ma, se presente in maniera eccessiva nel sangue, può comportare un’ostruzione delle coronarie,esponendo il soggetto ad un elevato rischio di malattie cardiache.

Tuttavia, non è importante solo il valore totale di colesterolo nel sangue ma anche, e soprattutto, il rapporto fra il colesterolo “buono” e quello “cattivo”.

Fortunatamente è possibile contenere questi livelli modificando il proprio stile di vita e, in particolare, la propria alimentazione,assumendo dei cibi ed evitandone altri.

Scopriamo insieme quali sono i migliori alimenti per il controllo del colesterolo:

• Avena: due porzioni d’avena al giorno sono sufficienti per far abbassare il livello di colesterolo quasi del 6% in circa sei settimane. Il punto chiave è il betaglucano, capace di assorbire il “colesterolo cattivo” consentendo al corpo di eliminarlo;

• Vino rosso: vari studi hanno confermato che un moderato consumo di vino rosso agisce sul colesterolo grazie alla presenza di fibre al suo interno, consentendone un’adeguata eliminazione. Non bisogna, però, esagerare per evitare diversi tipi di conseguenze;

• Salmone fresco: grazie alla ricca presenza di Omega 3,il salmone fresco aiuta ad aumentare il colesterolo buono che, come un vero e proprio spazzino del flusso ematico, contrasta il livello di quello “cattivo”. Inoltre, previene anche il rischio di malattie cardiache e demenza senile;

• Spinaci e verdure: le verdure e quelle a foglia verde in particolare, come gli spinaci, sono ricche di luteina, sostanza che aiuta a pulire il colesterolo in eccesso dal corpo, oltre che prevenire la degenerazione della macula, una delle maggiori cause di cecità;

• Olio di oliva: questo alimento è capace di abbassare i livelli di colesterolo e ridurre i grassi corporei, grazie alla presenza di acidi grassi mono insaturi, quindi non abbiate paura di usarlo come condimento per i vostri cibi!

E voi, seguite una corretta alimentazione per tenere a bada il colesterolo?
Se avete bisogno di ulteriori consigli o suggerimenti, non esitate a contattarci. Lo staff della Farmacia Papa è a vostra disposizione!

23/10/2018 Commenti: 0

Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo E-Mail non sarà pubblicato. I campi contrassegnati con * sono obbligatori.